Sezione: Fitoterapia

Il carotene della carota è indicato come ricostituente negli stati di anemia

Pianta erbacea delle Ombrellifere, coltivata negli orti, oltre a costituireun ottimo alimento possiede alti poteri medicinali soprattutto digestivi edepurativi.Fiorisce dalla primavera all'autunno.Se ne utilizza la radice, ricca di vitamine e di carotene, che contienevitamina B e C.Il carotene รจ indicato come ricostituente negli stati di anemia edesercita utilie precise funzioni sul nostro organismo, quali la pigmentazione,la difesa dalle infezioni, e agisce sulle ghiandole surrenali e nel siero delsangue.Nel fegato si trasforma in una sostanza attiva, la vitamina A.

Autore: Redazione Medicina33.com