Contattaci

In cosa consiste l'enfisema polmonare? Quali sono i rischi e i sintomi dell'enfisema polmonare?

I sintomi dell'enfisema, cura e trattamento dell'enfisema e i relativi rischi che l'enfisema comporta.
L'enfisema è una malattia nella quale i polmoni diventano sempre meno efficienti per il progressivo danneggiamento dei milioni di cavità, gli alveoli, entro i quali avviene lo scambio di ossigeno e anidride carbonica. I polmoni sani hanno una struttura elastica e porosa, che permette loro di contrarsi ed espandersi pienamente, ma la loro natura elastica è gradualmente compromessa se gli alveoli subiscono tensioni eccessive, perdono la loro elasticità, oppure scoppiano. Questo tipo di danno si verifica quando gli alveoli sono costantemente sottoposti a una pressione più alta del normale, come avvi [LEGGI RESTANTE]



In caso di enfisema polmonare quando vi può essere pericolo per la vita del malato?
L' enfisema polmonare è caratterizzato da una esagerata distensione degli alveoli polmonari a causa di fenomeni da sforzo, oppure ostruttivi. Nella forma acuta, il soggetto colpito accusa dispnea (difficoltà di respirazione) e dolori epigastrici. Se l’attacco è conseguente ad uno sforzo fisico (ad esempio parti prolungati o corse agonistiche) il male si risolve rapidamente. Se invece l'individuo è predisposto a causa dell'età avanzata o per altri fattori concomitanti (deformazioni della gabbia toracica, bronchiti, asma, tubercolosi [LEGGI RESTANTE]







Letture correlate:

   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.