Contattaci

La bronchite: quali sono i sintomi e le cause della bronchite?

Bronchite cronica e bronchite acuta: sintomi, rischi e trattamento.
II corpo per mantenersi in vita ha bisogno di un apporto costante di ossigeno. Nei polmoni viene assorbito l'ossigeno dell'aria, che viene quindi trasportato dal sangue in tutte le parti del corpo. Le vie aeree principali, i due bronchi, portano a ciascun polmone, dove si dividono in rami sempre più piccoli, chiamati bronchioli; alla fine ogni bronchiolo termina in un grappolo di piccolissime sacche piene d'aria chiamate alveoli. Il sangue povero d'ossigeno viene pompato ai polmoni attraverso le arterie polmonari, che si ramificano in modo simile. Ciascun alveolo contiene numerosi capillari e le sue sottili [LEGGI RESTANTE]



Gli oratori e i cantanti, per lo stimolo di continue laringiti, possono essere soggetti alla bronchite.
La bronchite è un’infiaimnazione acuta o cronica dei grandi e medi bronchi, che colpisce più spesso i bambini é le persone anziane. La malattia inizia con i segni di un comune raffreddore: vellichii al naso, sternuti, mucosità nasali abbondanti. Insorgono poi tosse (secca o catarrosa) dolori al centro del petto (retrosternali), dolori al capo e diffusi sul tipo di quelli reumatici, mancanza di appetito, spossatezza. La febbre può essere leggera oppure mancare.

[LEGGI RESTANTE]







Letture correlate:

   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.