Contattaci

Cosa si intende per medicina alternativa? Quali differenza sussistono tra la medicina tradizionale e la medicina alternativa?

Cosa si intende per medicina alternativa? Quali differenza sussistono tra la medicina tradizionale e la medicina alternativa?

Con il termine medicina alternativa si indica qualunque medicina diversa da quella tradizionale, ortodossa; comprende pratiche totalmente diverse e lontane tra loro di secoli o addirittura di millenni. L'interesse sorto intorno alle terapie eterodosse risale appena a pochi decenni fa. È un interesse che coincide con una forma sottile di sfiducia nei confronti dei farmaci tradizionali dotati di effetti collaterali e a volte inefficaci (specie nelle malattie degenerative). Ma anche nei confronti dei medici, tecnici più che terapeuti, figure asettiche e lontane, poco interessati ai loro pazienti e concentrati sull'aspetto puramente fisico della malattia.

Laddove la medicina tradizionale, eccessivamente specializzata, considera la malattia come un processo organico , le discipline alternative valutano l'uomo nel suo complesso, vedono la malattia come un'alterazione dell'equilibrio psico-fisico e la terapia come una cura che guarisce gli squilibri psichici prima di quelli organici, considerando questi ultimi soprattutto una conseguenza dei primi. La medicina alternativa colpisce le cause della malattia e non i sintomi. E la causa, spesso, ha origine nella psiche. In tutte le pratiche terapeutiche eterodosse ha dunque grande importanza l'anamnesi del caso, ossia la memoria degli episodi significativi riguardo la salute del paziente.

La fiducia nei confronti di una qualche forma di medicina alternativa è, naturalmente, giustificata solo in parte. Su un certo numero di terapeuti capaci c'è una percentuale ben più alta di praticoni che sfruttano le ansie miracolistiche di un pubblico sempre più vasto. Alcune terapie alternative, di cui viene vantata l'efficacia verso tutte le patologie, si dimostrano realmente efficaci soltanto per certi tipi di malattia e non per altri. Un certo numero di terapie alternative, infine, è oggi francamente superato. In generale è meglio saperne un po' di più prima di affidarsi, a colpo sicuro, a un rimedio alternativo.

La medicina alternativa comprende alcuni filoni fondamentali: terapie manipolatorie: praticate su ossa e muscoli (Massaggio , Chiropratica , Osleopatia); terapie di tradizione orientale (Agopuntura . Shiatsu ); terapie sensoriali: quelle che sfruttano le sensazioni incamerate attraverso i sensi (Cromoterapia , Musicoterapia ); terapie naturali (diete, Naturismo ,Terapie con elementi naturali ); terapie fisicologiche (Biofeedback , Meditazione )





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.