Contattaci

Che cos'è l'incubo? Quali sono gli aspetti che possono favorire l'incubo?

Che cos'è l'incubo? Quali sono gli aspetti che possono favorire l'incubo?

L'incubo è più che un brutto sogno. È un sogno che sconvolge profondamente, che lascia una sensazione di oppressione per tutta la giornata, che fa ritardare il sonno la sera seguente, per paura che ritorni. Eppure quando si prova a raccontarlo perde il suo alone terrificante, gli altri che ascoltano non percepiscono la stessa minaccia. Perché non sono tanto i fatti accaduti nel sogno a sconvolgere, quanto le atmosfere. L'incubo trasforma in pericolo anche gli ambienti consueti, le persone familiari. Li stravolge. Nell'incubo predomina il male. Per questo la persona che soffre di incubi ricorrenti vive con la sensazione che le debba accadere qualche cosa di tremendo e che non può fare nulla per impedire che succeda. Gli incubi infatti sono la rappresentazione delle nostre paure più segrete, più riposte.

Ma non è facile decifrarli, perché, come tutti i sogni, si esprimono in un linguaggio simbolico. È più facile essere "vittima" degli incubi quando si attraversa un periodo di particolare stress, quando si è sconvolti da fatti esterni non controllabili. Oppure quando la vita subisce un cambiamento sostanziale. Anche se in meglio. Ogni cambiamento genera una forma di stress, ha bisogno di tempo per essere accettato fino in fondo. Per questo è possibile avere incubi in prossimità di un matrimonio, prima del parto, quando una cosa molto desiderata sta per avverarsi. Anche i bambini soffrono di incubi e loro, più degli adulti, hanno bisogno di confidarsi, di raccontare l'incubo, per liberarsene.

Se il bambino si sveglia piangendo, tutto sudato, bisogna stimolarlo a parlare, rassicurandolo con gesti affettuosi, e convincerlo a riaddormentarsi solo quando si è liberato del peso dell'incubo. L'incubo può essere favorito da particolari posizioni nel sonno o da una digestione laboriosa. Ma quando gli incubi diventano ricorrenti è probabile che esprimano delle paure o degli stati di sofferenza che, dominati di giorno, emergono di notte. Passate le situazioni difficili, gli incubi scompaiono.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.