Contattaci

In cosa consiste il gonfiore? E da cosa è causato il gonfiore?

In cosa consiste il gonfiore? E da cosa è causato il gonfiore?

II gonfiore (o edema) dei tessuti cutanei e sottocutanei può apparire in moltissime circostanze. Una reazione allergica, provocata magari da una puntura di insetto, genera gonfiore; così è per una ustione solare; an­che una forte contusione, una distorsione oppure una frattura ossea procurano gon­fiore e lo stesso può accadere per un ascesso a un dente. In ogni caso però l'edema ha due tipi principali di cause: il versamento di liquidi organici (non necessariamente di sangue, ma anche di sangue) che ristagnano sotto la pelle; e l'infiammazione dei tessuti che reagiscono a una infezione o a una so­stanza tossica. Normalmente il gonfiore non deve preoccupare; esso è soltanto il segnale di una alterazione organica, ma in se stesso, quando appare alla superfice del corpo, non è pericoloso. Una applicazione di ghiaccio o di acqua fredda immediatamente dopo la comparsa dell'edema è certamente utile a limitarne le dimensioni e a far recuperare al più presto la normalità. Va consultato il medico per il gonfiore che si verifica soprattutto al mattino che può essere dovuto a ritenzione idrica.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.