Contattaci

Giramento di testa.

Giramento di testa.

Quando si è presi da questa sensazione, detta anche capogiro o vertigine, sembra di girare su se stessi anche se in realtà si sta fermi; oppure, al contrario, sembra che tutta la stanza stia ruotando. In ogni caso si perde il senso dell'equilibrio e qualche volta si può davvero finire a terra. Il capogiro non è una malattia, ma il sintomo di un disturbo più o meno grave: nella gran parte dei casi indica quella che i medici definiscono una ipotensione posturale, cioè una improvvisa caduta della pressione arteriosa dovuta a un brusco cambiamento di posizione: è abbastanza facile che capiti, per esempio, al mattino quando ci si alza da letto. In questo caso è sufficiente rimettersi distesi oppure seduti, con la testa leggermente chinata in avanti, e poi alzarsi all' impiedi molto lentamente: tutto dovrebbe andare, allora, come si deve. Anche un tappo di cerume negli orecchi oppure una forte emozione possono causare il capogiro. Nei casi più gravi invece può essere il sintomo di una malattia dell'orecchio (labirintite) oppure di un disturbo del sistema nervoso centrale.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.