Contattaci

II training autogeno è una tecnica di rilassamento per ridurre gli stati d'ansia.

II training autogeno è una tecnica di rilassamento per ridurre gli stati d'ansia.

II training autogeno è una tecnica di rilassamento per ridurre gli stati d'ansia. Viene utilizzata con successo anche in campo sportivo, soprattutto negli sport individuali, spesso compromessi da eccessive tensioni nervose. Il training deve essere praticato, all'inizio, sotto la guida di un esperto che sia in grado di controliarne tè varie fasi egli effetti. Per apprendere la tecnica, le prime volte, ci si dispone supini e comodi in un ambiente silenzioso e gradevole. A occhi chiusi si ascolta l'insegnante, che con voce calma invita a rilassarsi e a concentrarsi su sei frasi, che sono, poi, gli esercizi del training.
Nel silenzio e nella concentrazione bisogna provare a trasformare quanto si pensa in effettive sensazioni di benessere fisico, che progressivamente elimineranno o ridurranno di molto lo stato di ansia.


1) Sono calmo e sereno, il mio respiro è regolare...
2) II mio braccio è molto pesante (di seguito tutte le altre parti del corpo)
3) II mio braccio è caldo (di seguito tutte le altre parti del corpo)
4) Tutto il mio corpo respira...
5) II mio cuore batte forte e calmo...
6) Tutto il mio corpo è caldo, la mia fronte è fresca.

Non pensare che sia sufficiente ripetere queste sei frasi meccanicamente ed una sola volta per risolvere tutti i problemi: occorre allenarsi (to train = in inglese significa «allenarsi») con regolarità e convinzione.

Una volta acquisita la tecnica lo puoi praticare da solo e ovunque ti trovi. Prova a chiedere il parere a qualcuno che lo abbia già fatto. In molti, nel campo sportivo, ne hanno tratto grossi giovamenti.
Ma al di là dello sport, comunque, questa tecnica può risultare utile in tante circostanze... prima di una interrogazione, di un esame, ad esempio, o prima di un momento importante della tua vita





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.