Contattaci

Cos'è l'iperventilazione? Conviene respirare con il naso o con la bocca?

Cos'è l'iperventilazione? Conviene respirare con il naso o con la bocca?

L'iperventilazione è la respirazione forzata che il subacqueo effettua prima dell'immersione. In questo modo cerca di fare una abbondante scorta di ossigeno per resistere il più a lungo possibile. Se hai la curiosità di provarla, consultati sempre con qualcuno esperto, tenendo presente che l'iper-ventilazione va allenata per gradi. Ricordati che troppo ossigeno può provocare giramenti di testa o addirittura svenimenti!

durante il parto
Quando sei nato la tua mamma per farti uscire ha dovuto utilizzare al massimo la respirazione addominale. La preparazione al parto, di cui avrai certamente sentito parlare, abitua ed allena proprio a controllare i vari tipi di respirazione.

con il naso o con la bocca?
E più conveniente respirare con il naso o con la bocca? Ti sei mai posto questa domanda? La respirazione nasale è più igienica in quanto evita l'immissione di tante sostanze indesiderate presenti nell'atmosfera. Se fa freddo riscalda di più l'aria umidificandola quando occorre. Attraverso la bocca, invece, è possibile una più rapida ventilazione, di cui si ha maggiore bisogno quando l'impegno fisico aumenta. Le immagini sportive ti dicono che gli atleti sotto sforzo respirano soprattutto con la bocca o con la bocca ed il naso contemporaneamente.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.