Contattaci

Gli ormoni sessuali: gli effetti degli estrogeni e degli androgeni.

Gli ormoni sessuali: gli effetti degli estrogeni e degli androgeni.

Gli ormoni sessuali, prodotti dalle gonadi femminili e maschili, raggiungono attraverso il torrente circolatorio tutti i distretti dell'organismo ed esplicano su di essi azioni diverse.

Gli estrogeni nella donna non solo hanno il ruolo di stimolare la crescita e mantenere la funzione degli organi riproduttivi, ma intervengono anche nella regolazione di molti processi metabolici e nel mantenere il trofismo di molti tessuti anche non strettamente correlati con la funzione riproduttiva:

— agiscono sull'ipotalamo e sull'ipofisi regolando la produzione delle gonadotropine, stimolandola quando i livelli circolanti di estrogeni sono bassi, inibendola quando sono alti;
— inducono la proliferazione della mucosa endometriale;
— stimolano la produzione di muco cervicale del tipo permeabile al passaggio degli spermatozoi;
— mantengono il trofismo della mucosa vaginale e dei tegumenti: per questo motivo la cute diviene secca e anelastica con l'avvento della menopausa;
— inducono lo sviluppo e il mantenimento dei caratteri sessuali secondari, come la crescita delle mammelle, la distribuzione dei peli e del grasso corporeo, il timbro della voce ecc.;
— agiscono sulle cellule nervose del cervello influenzando il comportamento in senso femminile;
— intervengono nel metabolismo delle proteine, dei grassi e degli zuccheri, sulla funzione renale influenzando il bilancio dell'acqua e dei sali dell'organismo (basta pensare al turgore premestruale), sulla coagulazione del sangue e sul mantenimento della struttura ossea, controllando la calcificazione delle ossa.

Gli androgeni nell'uomo si comportano analogamente ma con effetti di segno opposto:

— controllano la funzione ipotalamo-ipofisaria;
— mantengono la produzione degli spermatozoi;
— stimolano la crescita pilifera e la produzione di sebo;
— inducono lo sviluppo e il mantenimento dei caratteri sessuali secondari come lo sviluppo delle masse muscolari, il timbro della voce, dovuto all'ispessimento delle corde vocali, la distribuzione dei peli ecc.;
— agiscono sul cervello inducendo un comportamento di tipo maschile e influenzando la libido.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.