Contattaci

Problemi di denti mancanti

Problemi di denti mancanti

I denti permanenti che non spuntano nella bocca del bambino possono provocare disturbi dentari in seguito, a meno che i genitori non adottino misure preventive. Un dente definitivo può mancare per una di questre tre ragioni:
1. La ragione più comune è che può essere andato perso per una carie precoce o per un incidente. I molari e i premolari sono i più esposti alla carie precoce.
2. II dente può non essersi sviluppato, il che accade più spesso con gli incisivi superiori e i premolari.
3.Il dente può essersi sviluppato ma può essere rimasto bloccato e quindi non può spuntare al di sopra della gengiva per la presenza della radice di un dente adiacente. Fra i denti più comunemente inclusi vi sono i canini superiori, i premolari e i denti del giudizio. Anche se un bambino perde solo un molare a causa della carie, ciò può creare numerosi problemi nella vita futura. Uno di questi è che il molare corrispondente nell'altra mascella avrà troppo spazio in cui spuntare e potrà disturbare la masticazione. Quando mastichiamo, le mascelle si spostano da un lato all'altro e in alto e in basso, e se un molare si inserisce in uno spazio della fila di denti superiore o inferiore, altera il movimento laterale delle mascelle. Poiché ciò determina un'incompleta masticazione, probabilmente il molare dovrà essere estratto.

Un altro problema frequente: poiché i denti ai lati del molare mancante vengono privati della pressione di sostegno, gradualmente essi si storcono o si inclinano nella gengiva. Talvolta il molare mancante e i denti stortati spingono il bambino, e più tardi l'adulto, a evitare di mangiare da quella parte della bocca. L'eccesso di masticazione su un lato della bocca può talora forzare le articolazioni delle mascelle e rendere la masticazione dolorosa. Un altro dente tende naturalmente a crescere negli spazi lasciati dal dente mancante. Per far ciò esso emerge troppo dalla gengiva o cresce angolato, il che può produrre denti accavallati o malocclusi ; nel morso o nella masticazione Ì denti non si chiudono correttamente, forzando tutta la dentatura e le mascelle. Un pericolo più frequente è dato dal fatto che il dente cresce angolato e la pulizia di queste zone può essere difficile: u cibo si annida difatti negli spazi vuoti e fermentando può provocate carie dentaria e gengiviti .

Che cosa fare?
Un controllo regolare dei denti può permettere al dentista di scoprire e trattare tutti : problemi causati da denti mancanti. Se al vostro bambino manca un dente permanente, portatelo dal dentista.

Qual è il trattamento?
Il dentista può riempire il vuoto che esiste fra i denti inserendo uno o più denti artificiali . Oppure può inviarvi da un ortodontista, un dentista specializzato nel trattamento dei denti irregolarmente posizionati. L'ortodontista usa i denti stessi del paziente per riempire i vuoti: per esempio, inserendo degli apparecchi su altri denti per spostarli nello spazio vuoto, o ricorrendo a un'operazione per asportare certi denti e rimetterli nella posizione giusta. Il trapianto viene effettuato in anestesia generale e implica un ricovero io ospedale di 2-3 giorni. Per curare il dolore alla mascella provocato da una malocclusione, il dentista può inserire un apparecchio su denti superiori e sulle gengive.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.