Contattaci

Mantenere sani i denti e le gengive usando spazzolino, filo interdentale e fluoro.

Mantenere sani i denti e le gengive usando spazzolino, filo interdentale e fluoro.

Per le persone che seguono una dieta occidentale normale è quasi impossibile impedire del tutto la carie dentaria, principalmente a causa delle enormi quantità di zucchero contenute in questa dieta. Tuttavia si può ridurre al minimo la carie e mantenere i denti sani fino a tarda età adottando le misure qui illustrate. Pulirsi regolarmente i denti con lo spazzolino, usare il filo interdentale e ridurre gli zuccheri sono misure valide.
Pulizia con lo spazzolino. Pulitevi i denti con lo spazzolino da un lato all'altro e in su e in giù con un movimento circolare. Usate uno spazzolino piccolo, in modo che possa giungere in tutti gli interstizi. Non esistono regole ben precise, purché puliate i denti accuratamente eliminando tutta la placca. Le compresse rivelatrici contribuiscono a evidenziare la placca batterica, Non smettete di spazzolare i denti se le gengive sanguinano.

Impiego di punte di legno. Per rimuovere la placca batterica sì possono usare punte di legno. Tuttavia, se non state molto attenti, potrete danneggiare le gengive, Fatevi consigliare dal dentista.

Consumo di zucchero. Dopo aver mangiato qualcosa dì dolce, i denti vengono attaccali dall'acido per un'ora. Cercate di limitare il consumo di cibi dolci ai pasti e finite i! pasto con formaggio. Il formaggio è particolarmente efficace nel neutralizzare la formazione di acido. Cibi freschi come il sedano e le mele (sotto) aiutano a mantenere puliti i denti, ma non sono efficaci quanto in passato si credeva.

Il filo interdentale. II filo viene fatto passare tra un dente e l'altro per rimuovere la placca batterica e le particene di cibo. Prendete circa 45 cm di filo interdentale e avvolgetene la maggior parte attorno al pollice o all'indice delle due mani II resto, circa 2,5 cm, tendetelo e fatelo passare tra i denti e sfregate i lati di ciascun dente, uno alla volta.

Fluoro. II fluoro, che indurisce lo smalto e riduce la carie dentaria, è presente in certe acque. Alcuni dentisti pensano che il livello di fluoro nell'acqua debba essere di almeno 0,5-1 parti per milione. Se il fluoro non c'è, si possono raccomandare compresse o gocce di fluoro. specialmente nei bambini di età inferiore ai 12 anni, in cui i denti sì stanno ancora formando. Tuttavia evitate che i bambini possano impadronirsi delle compresse, perché hanno si un sapore gradevole, ma dosi eccessive potrebbero provocare seri disturbi. Il dentista vi consigliere, prescrivendovi un collutorio e un dentifricio al fluoro.

Compresse rivelatrici. Queste compresse contengono un colorante che tinge fa placca dentaria. Togliere le macchie dì colore con il filo interdentale e uno spazzolino.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.