Contattaci

Pleurite : Quali sono i sintomi? Qual è il trattamento?

Pleurite : Quali sono i sintomi? Qual è il trattamento?

Le pleure sono membrane a doppio strato che fasciano i polmoni. La pleura sinistra è leggermente piùpiccoladiquella destra, poiché il cuore occupa un certo spazio nella metà sinistra della gabbiatoracica. Durante la normale respirazione i polmoni si espandono e si contraggono facilmente e ritmicamente all'interno della gabbia toracica. Per facilitare questo movimento e lubrificare le parti che si muovono, ogni polmone è avvolto in una membrana umida e liscia composta di due strati (la pleura). Lo strato esterno della membrana è addossato alla gabbia toracica; e tra i due strati esiste uno spazio praticamente impercettibile (lo spazio pleurico) che permette agli strati di scorrere delicatamente l'uno sull'altro. Se una di queste membrane si infiamma e diventa ruvida, il processo di scorrimento viene impedito e si determina la pleurite.

La pleurite è il sintomo di una malattia sottostante, piuttosto che una vera e propria malattia di per sé. La pleura può infiammarsi come complicazione di un'infezione polmonare o toracica quale polmonite o la tubercolosi ; oppure l'infiammazione può essere prodotta da un lieve pneumotorace o da un qualsiasi danno al torace. L'infiammazione pleurica qualche volta crea un'ulteriore complicazione poiché permette al fluido di filtrare nello spazio pleurico, dando cosi origine ad un versamento pleurico. Ma la pleurite non è l'unica malattia che provoca questa complicazione; può anche essere prodotta da malattie come l'artrite reumatoide , lo scompenso cardiaco o da disturbi di vario genere al fegato o ai reni. Anche il cancro, se colpisce i polmoni, la mammella o le ovaie può causare un versamento pleurico.

Quali sono i sintomi?
Se avete la pleurite, sentirete dolore respirando profondamente o tossendo, e il dolore al petto (laterale, non centralizzato) sarà probabilmente intenso. Oltre al dolore ci saranno gli altri sintomi caratterizzanti la malattia responsabile della pleurite stessa. Il dolore dovrebbe scomparire in caso di versamento pleurico, poiché il liquido impedisce ai due strati della pleura di strofinarsi l'uno contro l'altro; ma se il liquido si accumula potrete però soffrire di mancanza di respiro. Quanto è frequente il problema? Grazie agli antibiotici la pleurite e il versamento pleurico prodotti da infezioni sono diventati malattie rare.

Quali sono i rischi?
Un abbondante versamento pleurico può comprimere i polmoni causando mancanza di respiro. Qualsiasi versamento può causare un empiema.

Che cosa fare?
Consultate il medico se la respirazione diventa dolorosa, se avete febbre (anche lieve) e vi sentite mancare il fiato in modo insolito. Dopo avervi domandato i sintomi e quali malattie avete avuto in passato, il medico vi ausculterà cercando di cogliere i suoni caratteristid provocati da una pleura irritata o da un versamento pleurico. Potrà rendersi necessario un esame radiografico del torace. Se poi avete un versamento pleurico, un modo di diagnosticarne la causa è quello di prelevare un campione del liquido e studiarne la composizione.

Qual è il trattamento?
Poiché la pleurite e il versamento pleurico sono sintomi di un altro disturbo che ne è alla base, l'unico modo di garantirne la risoluzione è quello di curare la malattia che li causa. Per alleviare i dolori, invece, il medico potrà prescrivere degli analgesici.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.