Contattaci

Contenitori per farmaci, prodotti para-farmaceutici, cosmetici e alimenti.

Contenitori per farmaci, prodotti para-farmaceutici, cosmetici e alimenti.

Farmaci, prodotti para-farmaceutici, cosmetici e alimenti vengono confezionati in contenitori studiati per consentirne la migliore conservazione. È importante quindi che essi vengano mantenuti sempre e solo all'interno di tali confezioni, se non si vuoi rischiare di comprometterne la qualità. Sarebbe un errore trasferire compresse che vengono vendute in un flaconcino di vetro scuro all'interno di un contenitore perfettamente trasparente: il farmaco, se era stato così confezionato, teme evidentemente la luce, che può accelerarne i processi di degradazione. E sarebbe anche sbagliato togliere dalla confezione compresse. capsule o confetti e mantenerli in scatolette di cartone, o in altri contenitori che non li preservino dall'umidità come fanno invece quelli originali.

O ancora sarebbe addirittura pericoloso travasare un collirio in un flaconcino diverso da quello nel quale viene venduto: in questo modo, infatti, si inquinerebbe quasi inevitabilmente con germi e impurità un prodotto destinato a organi delicati come gli occhi. O infine - ma gli esempi potrebbero continuare a lungo - è inopportuno trasferire uno sciroppo in un contenitore di materiale non inerte (alcuni tipi di plastica, ad esempio), che potrebbe reagire con il farmaco o cedere ad esso sostanze estranee. Alcuni medicinali, inoltre, sono venduti in confezioni che rendono impossibile o assai difficile, per motivi di sicurezza, l'utilizzazione da parte dei bambini; anche per questo, essi vanno dunque mantenuti nel contenitore originale.

Per quanto riguarda gli alimenti inscatolati (conserve, ad esempio) occorre tener conto che la presenza di rigonfiamenti o fessure nella confezione è quasi sempre indizio di uno sviluppo microbico, dovuto a imperfette operazioni di sterilizzazione durante la preparazione. Poiché tra i germi che possono svilupparsi sui cibi alcuni sono di grande pericolosità, gli alimenti contenuti in confezioni che non appaiono in condizioni normali non dovrebbero mai essere utilizzati.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.