Contattaci
La CHERATOPLASTICA o TRAPIANTO DI CORNEA è un intervento chirurgico che consiste nella sostituzione parziale o totale di una cornea non più trasparente con una cornea sana di un donatore.

La CHERATOPLASTICA o TRAPIANTO DI CORNEA è un intervento chirurgico che consiste nella sostituzione parziale o totale di una cornea non più trasparente con una cornea sana di un donatore.

La CHERATOPLASTICA o TRAPIANTO DI CORNEA è un intervento chirurgico che consiste nella sostituzione parziale o totale di una cornea non più trasparente con una cornea sana di un donatore. Il tessuto innestato conserva tutti i caratteri di una cornea normale, a condizione che esso sia innestato su un residuo anche minimo di cornea sana del ricevente. Il tessuto corneale da innestare si può prelevare da un occhio vivo, enucleato per qualsiasi motivo che non ne consenta la conservazione, oppure da occhi di cadavere, poche ore dopo la morte. Per il successo dell'innesto bisogna attendere alcuni mesi perché il tessuto donato può opacizzarsi anche tardivamente. Si può ripetere però il tentativo anche dopo un insuccesso, fino a due o tré volte. Vi è da notare comunque che le alterazioni corneali trattabili con l'innesto di nuovo tessuto non sono molte, non superando il 10% dei casi di cecità. Inoltre, perché il trapianto riesca, è necessario che non tutta la cornea da sostituire sia distrutta od opaca, ma rimanga almeno un piccolo lembo di tessuto normale su cui inserire la cornea da trapiantare.
L'indicazione più favorevole per il trapianto corneale è data dal cheratocono (aumento della curvatura della cornea) che raccoglie la percentuale più elevata di successi operatori e dalle cecità dovute a cheratite.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.