Contattaci

Per i bambini e i ragazzi lo zabaione rap­presenta un ottimo alimento con cui fare colazione.

Per i bambini e i ragazzi lo zabaione rap­presenta un ottimo alimento con cui fare colazione.

Un detto anglosassone dice che "un uovo al giorno tiene lontano il medico". Infatti iniziano la giornata mangiandone un paio. Anche nel nostro paese la tradizione del­l 'uovo come ricostituente è piuttosto dif­fusa , ma abbiamo alcuni pregiudizi nei suoi confronti. Per esempio non è rara la convinzione che l'uovo sia, dal punto di vista nutrizionale, un alimento completo. Invece, pur essendo della massima impor­tanza, non risulta composto da tutti i nu­trienti indispensabili: nell'uovo sono as­senti i carboidrati, il calcio così come manca la vitamina C.

Tuttavia l'uovo, è l'unico alimento a fornire pro­teine - in misura del 13 per cento - di eccellente qualità. Presenti sia nell'albume che nel rosso, troviamo l'albumina, le fosforate, le lipoproteine e la lecitina che, con il suo contenuto di colina, è indispensabile alle cellule del sistema nervoso. L'uovo fornisce anche tutte le vitamine, a eccezione della C. Il colore del tuorlo non va associato al va­lore nutritivo: dipende infatti dalla razza delle galline e dal tipo di alimentazione. Un pregiudizio particolarmente radicato vuole l'uovo responsabile del mal di fega­to e delle malattie circolatorie in quanto ricco di colesterolo.

In verità è l'abuso a far male. In ogni caso le uova sono con­troindicate alle persone affette da calcoli alla cistifellea perché, provocando la con­trazione della cistifellea stessa, producono le coliche. La freschezza si può giudicare rompendo l'uovo dentro un piatto. Il tuorlo deve apparire turgido e rotondo e l'albume denso e fermo. Per i bambini e i ragazzi lo zabaione rap­presenta un ottimo alimento con cui fare colazione ed iniziare la giornata nel migliore dei modi: il tuorlo, montato insieme allo zucchero, produce una combinazione di alto valore energetico e nutritivo.





   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.