Dizionario medico  
 
 
PRONTO SOCCORSO  
 
  Disclaimer medico  

SEGUICI SU


Voglio ricevere la newsletter dal sito Medicina33.com

Sezioni Mediche

Informazioni su

Contattaci

Disturbi della respirazione

Disturbi della respirazione cura e trattamenti
A seconda delle vostre risposte, potrebbe anche sconsigliarvi qualsiasi terapia specifica. Questo perché i possibili effetti collaterali e il disagio provocati da alcuni tipi di trattamento possono creare più problemi che non la condizione stessa. Se non conoscete l'agente che provoca la vostra rinite, il medico potrebbe sottoporvi a dei test cutanei che lo aiuteranno a identificare gli allergeni. in modo che potrete tentare di evitarli. Il test consiste nel porre delle gocce di liquido, ciascuna delle quali contiene un comune allergene, sul braccio, e nel pungere la cute sotto ogni goccia. Se la zona di c [LEGGI RESTANTE]



La terapia comunque non è risolutiva per l'asma, ma di controllo, per evitare gravi complicazione.
Termine che indica una qualsiasi difficoltà a respirare, cioè di respiro affannoso. E caratterizzata da inspirazione breve ed espirazione lunga e difficoltosa. Di solito l'attacco è accompagnato da tosse. L'asma può essere bronchiale o cardiaco. L'asma bronchiale è una sindrome da iperreattività bronchiale nei confronti di sostanze eterogenee e di altri stimoli, insorgente in soggetti costituzionalmente predisposti, e clinicamente caratterizzata da crisi di dispnea parossistica, prevalentemente espiratoria o talvolta anche da uno stato di dispnea continua.
Oltre al fattore costituzionale, di cui [LEGGI RESTANTE]







Letture correlate:

   

Scarico di Responsabilità: 

MEDICINA33.COM e collaboratori non sono legalmente obbligati o responsabili per eventuali errori contenuti in questo documento, o per ogni speciale, incidentale o consequenziale danno che sia stato causato o che si supponga sia stato causato direttamente o indirettamente dalle informazioni contenute in questo documento.

Prima di seguire qualsiasi consiglio letto in questo sito (MEDICINA33.COM) è suggerito che consultiate il vostro medico e seguiate i suoi consigli.